Ouverture di quasi estate

Per quanto possa essere snervante e fastidioso viaggiare molto spesso in bus, per giunta in uno di quelli più affollati, per quasi trenta minuti tante volte, è impagabile costeggiare il mare durante parte del tragitto ed averlo a pochissimi metri di distanza.
Riuscire a sfruttare quella sorta di corazza che mi porto attaccata da sempre non tanto per difendermi dal resto intorno, quanto invece per annullarlo.
Azzerare suoni, rumori, chiacchiericcio e parole.
Poter godere del sole che tramonta dietro la costiera amalfitana mentre rende dorato e luccicante un pezzo di mare.
Con la meraviglia e l’incanto della prima volta.
(emotionallandscapes)

Annunci

3 pensieri su “Ouverture di quasi estate

  1. gironzolando…

    Mi muovo anch’io in autobus e godo di quei tragitti. Osservo gli altri passeggeri, spesso volti noti. Il cambio di abiti e stagioni. Commesse vestite di tutto punto in pausa pranzo, signore con le borse della spesa, studenti trasandati ma di cuin invidio l’età, fancazzisti di ogni specie e poi lui, il “matto” della città, che passa di corso in corso a rallegraci con la sua voce canterina.
    E fuori dal finestrino la città sul lago che respira ed io trasportata dalla musica del mio immancabile mediaplayer osservo…

    • Ho rischiato l’ira altrui più volte per osservare gli altri passeggeri quando il mare finisce..
      Sempre con lo sguardo che sembra perso ma non lo è mai.

  2. io oltre che dislessica alla tastieta (chiedo scusa per tutti gli errori di battituta) devo avere davvero l’espressione persa perchè nessuno mi ha mai detto niente… oppure son perfetta nella parte di stranita 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...