30maggio2009

Intermezzo_
Apro gli occhi e mi rifletto sulla superficie rettangolare dello specchio.
E’ una giovane donna quella che vedo. Niente frangia, niente trucco a coprire lembi di pelle. I capelli sciolti e mossi toccano le spalle.
Eccomi, sono io. Nient’altro che io.
I miei occhi, le mie labbra, il mio naso, le due fossette agli angoli della bocca, il collo sottile, il petto che si alza e abbassa piano, seguendo sempre lo stesso ritmo.
Senza trucco e senza inganno. Sempre io.
Viva su questa terra da ventidueanni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...