L’astensionismo esiste ed è un dato di fatto. Il problema è che si contano i voti non gli astenuti.

e che quindi ancora una volta, indipendentemente dai successi sicuri – Toscana, Umbria, Emilia, Liguria, Marche, Basilicata e Puglia – hanno vinto loro.
Lo scossone interno, tanto sperato, tarderà ad arrivare, la Lega è dilagante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...