Duemilaundici/2

L’estate sta finendo e il bla bla bla di conseguenza è banale e scontato come il verso successivo della canzone. Smarcarsi dal luogo comune è difficile perché il dato di fatto è che l’estate realmente sta finendo, io sto diventando grande, moderatamente, e mi va tantissimo. Intanto per festeggiare il nuovo anno – è assodato, scontato, riconosciuto che l’anno è iniziato ieri, soprattutto moralmente e ne avevamo già parlato – inseguo un pezzetto di fine estate, l’ultimo, da qualche parte quasi in Basilicata ancora in Campania non sul mare – dove fiumi cristallini muoiono in mari cristallini – ma da qualche parte tra le montagne e di giorno scrivo la tesi nella piazza del paese, provvista di wifi (non sia mai che non perda preziosissimo tempo su facebook o a vedere manichini vivi che indossano abiti che non comprerò. Sì, non lo so nemmeno io come perdevo tempo prima) mentre la sera indosso finalmente il blazer o un maglioncino bianco sulla pelle dorata che, come i libri delle vacanze da bambina, ho portato dai miei a prendere polvere e invece qui diventano, di nuovo, elemento necessario non solo per il fresco che in fin dei conti, maledetto riscaldamento globale non è tanto neanche in montagna, ma per riprendere lentamente contatto con la normalità. Quanto tra fine agosto e inizio settembre sia sempre stata forte la voglia, fin da bambina quando correvo in bicicletta sei ore al giorno e quattro le trascorrevo al mare, di abbandonare l’abbigliamento estivo per sancire il ritorno alla vita vera, è una cosa che continua a stupirmi. E a ricordarmi che così frivola lo ero già.

Annunci

4 pensieri su “Duemilaundici/2

  1. Quand’ero ragazzina odiavo settembre… mi prendeva una malinconia al pensiero di dover tornare sui banchi di scuola e andavo incontro al destino dei pomeriggi reclusa in casa con i vocabolari di greco e latino come una vittima sacrificale!
    Ma adesso trovo che l’inizio dell’autunno sia uno dei momenti piu’ belli dell’anno e sono ben felice di tirare fuori dall’armadio i maglioncini!
    Buona fine estate 🙂

    • A me è sempre piaciuto tornare a scuola, pure al liceo, versioni comprese.. E anche ora che i tre mesi di cazzeggio sono solo un ricordo, settembre mantiene sempre il suo fascino..
      *

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...