Martone il Padoa Schioppa del 2012

Ora, io più che altro farei le pulci ai genitori del viceministro Martone che volontariamente hanno deciso di chiamare il figlio Micheal e non al viceministro in questione che ha osato mettere il dito nella piaga (con sommo sdegno dei possessori in particolar modo della suddetta piaga) degli studenti che a 28 anni non sono ancora laureati e sono quindi sfigati.
Il viceministro è di fresca nomina e forse non sa che certe parole provocano pruriti fastidiosi e che associare in una stessa frase termini come laureato e sfigato non solo può lasciare spazio a nuovi e più divertenti universi di senso per niente presi in considerazione purtroppo, ma può offendere e far scatenare un vespaio, addirittura, sui social network e su rispettabilissimi blog. Il viceministro avrà pure utilizzato un’espressione infelice e vabbè, è inesperto, ma il pensiero è condivisibile senza appello. Magari avrebbe potuto aggiungere: chi sceglie di iscriversi all’università, volontariamente, e a 28 anni (quindi in media 10 anni dopo e ancora in media 5 anni più tardi rispetto ad un iter normale) non è ancora laureato non solo è sfigato ma deve anche darsi una mossa perché sta buttando dalla finestra una cospicua somma di denaro o guadagnata a fatica con lavoretti sottopagati e precari o elargita da genitori che continuano a vedere la laurea, anche quando questa non collima evidentemente con le aspirazioni del figlio, come il non plus ultra delle realizzazione. Oppure avrebbe potuto dire che a 28 anni se non sei ancora laureato parti in svantaggio rispetto ad un mercato del lavoro ben più cinico e banalmente in evoluzione di te, che non aspetta di certo che il ragazzo non più 18enne porti a compimento i suoi studi o realizzi il suo desiderio adolescenziale per poi trovare un impiego che rispecchi esattamente le cose imparate all’università.
Avere una laurea non necessariamente ti fa essere una persona migliore, non averla non significa a priori che tu sia una persona peggiore, però 10 anni, cazzo, poi davvero finisce che uno con gli occhiali e la faccia onestamente un po’ da scemo ti dia dello sfigato. E noi non vogliamo questo, vero?

Annunci

5 pensieri su “Martone il Padoa Schioppa del 2012

  1. E’ come essere passati da Peròn ad un Pinochet(parlo di Monti) dall’apparente volto umano, (tra l’altro iniziano la repressione preventiva, arrestano 26 “terroristi”, tra cui un consigliere comunale della Val di Susa, di 67 anni, colpevole di aver colpito con una stampella gli scudi dei poliziotti che lo stavano caricando, un ex autonomo degli anni 70 che ebbe guai con la giustizia, oggi 70enne…). Noi apparteniamo ad una generazione alla quale sono stati descritti come miti i magistrati, perchè essi rappresentano la legalità dello Stato. Ma la legalità dello stato rappresenta dei rapporti di forza presenti nella società e nella economia, non nasce dal nulla. Voglio lanciare una provocazione, oggi i miti giovanili sono, tra gli altri, Saviano e Peppino Impastato. Certamente il secondo è mille volte meglio del primo, ma sarebbe ora di abbandonare questi personaggi. Perchè non bisogna difendere questa “legalità” tout court, perchè difendendola si riprodurranno sempre mafie economiche e finanziarie, bisognerebbe attivarsi perchè, in senso gramsciano, incominci un “ordine nuovo”. Affinchè non ci siano più le condizioni per le quali ci sono le mafie.

  2. sono d’accordo sia sul nome assurdo che sul concetto: “se a ventotto anni non sei laureato, escluse scusanti eccezionali, stai perdendo tempo”
    in realtà anche sulla faccia da scemo
    comunque laurearsi a 28, vuol dire impiegarcene 9 non 10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...