Big Time Sensuality

E’ caduta parecchia pioggia e continuerà a farlo. Posso arrivare a lavoro completamente bagnata costretta ad asciugarmi i piedi, davanti a tutti, con l’asciugacapelli ma niente mi impedirà di uscire di nuovo approfittando della pioggia che diminuisce e che dà tregua. Niente ci impedisce di andare a vedere i catamarani adagiati tra Castel dell’Ovo e la curva di Posillipo in una domenica che serve a riprendere contatto con il mondo.
Mentre loro festeggiano quarantaquattro anni di vita assieme io ho finalmente avuto la netta sensazione di essere fuori dal limbo, la sensazione di averlo sentito sorridere al telefono.
La preoccupazione lascia spazio alle banali noie di tutti i giorni, alla superficialità lieve e di sempre che posso ri-vivere senza sentire la colpa di non essere completamente concentrata sulla paura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...