Cartoline da Bologna e Ferrara

bolognaBologna, una vecchia mi si avvicina sotto ad un portico, blatera di un uomo con il coltellino che attacca le persone e per dimostrarmi come mi afferra per la sciarpa e avvicina la sua faccia alla mia e dice Zac Zac Zac e io resto pietrificata, non spaventa o sconvolta, solo immobile ad ascoltare il suono che fa la sua voce da vecchia bolognese, il suono che fanno la zeta e la esse che sembrano uguali.

Continua a leggere

Annunci